D-bal – La migliore alternativa legale a Dianabol

Ultimo aggiornamento: 27.10.21

 

Tutto quello che devi sapere su D-bal

D-bal è un integratore alimentare per l’aumento della massa muscolare, da non confondere però con il Dianabol, uno degli steroidi più usati tra gli anni ‘50 e ‘80. Il nome del prodotto spesso viene associato a questo steroide, in quanto si propone come alternativa legale sotto forma di integratore. 

Il D-bal infatti è un prodotto sicuro in quanto, a differenza del Dianabol, non prevede l’assunzione forzata di testosterone all’interno del nostro fisico, bensì stimola l’organismo a produrlo in maniera del tutto naturale. In questa nostra guida informativa andremo ad illustrare le caratteristiche principali di questo prodotto, i suoi ingredienti e inoltre faremo un po’ di luce anche sul mondo degli steroidi e sui loro effetti collaterali. 

Sono una sottocategoria degli integratori alimentari, prodotti che ormai vengono utilizzati da moltissime persone per sopperire la mancanza di nutrienti nella propria dieta che non possono venire assunti per via di allergie o altri motivi di salute. Si tratta di prodotti naturali consigliati spesso anche dai nutrizionisti, venduti in farmacia, online o nei negozi specializzati. 

Diciamo quindi che il Dianabol porta molti più svantaggi rispetto ai vantaggi, la voglia di avere un corpo muscoloso in poco tempo e di superare certi limiti ha un prezzo molto caro da pagare. Oltre alla loro pericolosità a livello chimico per il nostro organismo, gli steroidi sono anche considerati illegali per le competizioni atletiche, sportive e nel Body Building. Utilizzandoli si rischia di venire espulsi dalle leghe o addirittura radiati definitivamente dalle associazioni della propria disciplina sportiva. 

Gli steroidi sono davvero il modo più sbagliato per arrivare ad ottenere un fisico possente. Al giorno d’oggi vengono premiate la costanza, il sacrificio e soprattutto il sapersi adattare ad un allenamento progressivo seguendo una dieta equilibrata. I campi del nutrizionismo e della preparazione atletica hanno raggiunto dei livelli davvero elevati, quindi con un po’ di pazienza e consultando i giusti professionisti sarà possibile organizzare un regime alimentare e di allenamento perfetto per le proprie esigenze. 

Il modo migliore per mettere su massa muscolare è allenarsi in palestra utilizzando i diversi attrezzi presenti nella sala pesi, oltre a darci dentro con i cari vecchi manubri e fare qualche esercizio a corpo libero. Spesso però i neofiti si trovano a fare allenamenti abbastanza impegnativi, rendendosi conto di perdere solo massa grassa, senza però vedere uno sviluppo in quella muscolare. 

Questo succede specialmente a chi va in palestra con schede precompilate, magari scaricate da qualche forum sul web o consigliate da sedicenti ‘esperti’ senza qualifiche. Ancora peggio concentrarsi solo su alcune parti del corpo come il petto, le spalle e le braccia, senza però dividere gli esercizi in fasce muscolari, con il risultato di non riuscire a ottenere una muscolatura armonica. Quante volte vi è capitato di vedere persone con un fisico possente, ma con gambe minuscole? 

Per riuscire a seguire un programma di allenamento equilibrato vi consigliamo di farvi preparare una scheda da uno dei preparatori della vostra palestra, anche se questo vuol dire investire qualche risparmio in più. Un buon preparatore vi potrà indirizzare verso gli esercizi più adatti per il raggiungimento dei vostri obiettivi, oltre a mostrarvi la tecnica per eseguirli al meglio. Quest’ultimo fattore è molto importante, in quanto un utilizzo poco corretto degli attrezzi può rilevarsi poco efficace e inoltre particolarmente dannoso per i propri muscoli. 

Se volete essere seguiti con costanza potete ricorrere ad un personal trainer che vi potrà motivare durante i vostri esercizi, diventando la vostra guida in palestra e attraverso il percorso che porta al raggiungimento dei vostri obiettivi.  

Gli integratori per l’aumento della massa muscolare come il D-bal non avranno alcun effetto sul vostro corpo a meno che non vi alleniate con costanza e correttamente. Questi prodotti infatti non sono certo miracolosi, qualsiasi persona che ha raggiunto dei buoni risultati utilizzandoli vi dirà che sono solo la punta dell’Iceberg, sotto la quale ci sono mesi di sacrifici in palestra senza mai mollare.

 

I prezzi migliori – Come comprare D-bal

Prima di parlare dei prezzi del prodotto, vi avvisiamo che il D-bal non è assolutamente il Dianabol sotto forma di compresse. Spesso i rivenditori associano i due nomi, ma quello che acquisterete è un integratore legale e sicuro, preparato con ingredienti naturali. Attenzione quindi, perché il Dianabol sebbene sia illegale viene spesso contraffatto per evitare controlli, per questo vi consigliamo di assicurarvi sempre di stare acquistando il D-bal. 

Potete riconoscere il prodotto dalla sua confezione contenente delle compresse. Questo integratore viene distribuito da diversi rivenditori, sebbene non lo troverete in farmacia o nei negozi specializzati. Il modo migliore per acquistare il D-bal è online, direttamente dai siti ufficiali dai quali effettuare direttamente l’ordine con spedizione gratuita, tramite l’utilizzo di carta di credito.

Alcuni produttori permettono di ordinare via telefono e di pagare alla consegna, una soluzione sicura, specialmente se non possedete una carta prepagata. Il prezzo di una confezione di D-bal da 90 capsule è di 49.95 €, mentre acquistandone due o tre potrete approfittare delle offerte e degli sconti messi a disposizione dai produttori. 

In generale il nostro consiglio è quello di partire con una confezione per un trattamento complessivo di un mese. Se non avete mai assunto integratori, conviene provare prima un trattamento breve per verificare i risultati, così non sprecherete i vostri risparmi per un prodotto poco effettivo per il vostro regime di allenamento e il vostro stile di vita. 

Prima di ordinare assicuratevi di leggere tutte le informazioni riportate sul sito del produttore per quanto riguarda la spedizione e la consegna, specialmente se ci tenete alla vostra privacy. 

Attenzione ai siti sospetti dove potreste venire truffati, ordinando prodotti che poi non vengono consegnati che magari possono prelevare soldi dalla vostra carta di credito ogni mese con la scusa di un abbonamento a qualche servizio.  

 

Quali sono i benefici di D-bal 

Parliamo adesso dell’integratore D-bal e di quali sono i suoi benefici. Fondamentalmente il prodotto emula gli effetti del Dianabol, con un’efficacia moderata rispetto a quella dello steroide, ma senza alcun rischio per il proprio organismo. Il suo scopo principale è quello di aiutarvi ad aumentare la vostra massa muscolare nelle fasce che allenate solitamente in palestra. Lo sviluppo del tessuto muscolare sarà direttamente proporzionale al tipo di esercizi e alla frequenza con la quale vi allenate e vi riposate. 

 

Il D-bal è un buon aiuto per poter superare i vostri limiti di forza e consentire al corpo di sopportare allenamenti sempre più duri. L’aumento dei muscoli si tradurrà infatti in una maggiore potenza che potrete sfruttare per sollevare carichi progressivamente più pesanti. 

Sebbene sia un integratore per la massa muscolare, il D-bal presenta dei benefici anche nel post-allenamento, specialmente per quanto riguarda il recupero muscolare. Assumendo l’integratore il nostro organismo potrà reagire più velocemente e lenire le micro lesioni provocate dallo sforzo muscolare, proprio quelle che poi permettono al nostro corpo di diventare più forte. 

Un buon recupero post allenamento vi farà sentire più carichi e inoltre vi permetterà di affrontare la giornata seguente con la giusta carica di energia. I praticanti più avanzati potranno giovare di questo effetto anche tra una serie di ripetizioni e l’altra, diminuendo i tempi di recupero muscolare in modo da potersi allenare più intensamente. Questa caratteristica del D-bal vi consente anche di sentirvi più motivati e di trovare sempre la giusta carica per andare in palestra. 

Sul mercato sono disponibili degli integratori alimentari che possono favorire la creazione naturale di testosterone da parte del nostro organismo, senza introdurlo forzatamente tramite le iniezioni. I gradi di testosterone variano da persona a persona, quindi ci saranno individui che possono rinforzare la massa muscolare più di altri. Gli integratori come il D-bal servono semplicemente a sbloccare alcune barriere del nostro corpo per dare una spinta in più e favorire la crescita muscolare, senza però avere effetti collaterali gravi a livello psico-fisico. Gli integratori sono del tutto legali, creati con ingredienti naturali al 100% sicuri, non a caso vengono venduti da ditte affidabili che eseguono controlli periodici per assicurare la massima qualità dei loro prodotti. 

 

Come assumere D-bal correttamente

Il D-bal si presenta in capsule, quindi inodore e con leggero sapore di cellulosa. Ogni confezione contiene 90 capsule che possono coprire un trattamento di due mesi a seguito del quale occorre fare una pausa di una settimana e mezzo prima di riprendere.

È consigliato assumere tre capsule al giorno di Di-bal almeno 45 minuti dopo l’allenamento, ingerendole con l’acqua. Gli effetti del D-bal si vedranno dopo qualche settimana o dopo il primo mese di trattamento, sebbene questo fattore può variare in base al vostro allenamento, alla dieta, al metabolismo e alla costituzione fisica. È possibile abbinare il D-bal con altri integratori contenenti testosterone, sebbene prima di affrontare trattamenti misti vi consigliamo di chiedere consiglio al vostro medico di fiducia. 

 

Come funziona D-bal 

Il D-bal è stato creato con una particolare formula che mira ad emulare il Dianabol e altri steroidi della tipologia del Methandrostenolone. Mentre questo steroide a base di un ormone derivato dal testosterone agisce immediatamente sui muscoli, l’integratore D-bal si occupa semplicemente di stimolare l’organismo per migliorare la sintesi delle proteine, aumentandola per poter di conseguenza costruire un tessuto muscolare più resistente e di conseguenza più forte. 

Le proteine devono arrivare da una corretta nutrizione, mentre i muscoli vanno rafforzati tramite l’allenamento in palestra. Il prodotto si occupa anche di aumentare i livelli di testosterone nel corpo e tenerli stabili nel corso del programma di allenamento. Il nostro organismo tende a rallentare la produzione di testosterone una volta passati i 18 anni, ma chi vuole superare i propri limiti e raggiungere obiettivi sempre più alti nel campo del Body Building, non può davvero trascurare questo ormone in quanto determina l’accrescimento della massa muscolare. 

 

D-bal Ingredienti

Sebbene sia un integratore basato sui principi del Dianabol, il D-bal si presenta con ingredienti di alta qualità testati a livello farmaceutico, inoltre viene prodotto seguendo le regole imposte dalla legge in strutture certificate. 

L’ingrediente principale del D-bal è la L Leucina, un aminoacido che lavora sulla chinasi MTOR per migliorare la sintesi proteica del nostro organismo. Questo si può trovare solitamente negli alimenti proteici di origine animale, come anche nei legumi e nei cereali. Dato che il nostro corpo non è in grado di generarla, se assunta con integratori e una buona dieta equilibrata può portare al potenziamento dei muscoli più veloce, quando vengono allenati. 

In combinazione con al L Leucina troviamo altri due aminoacidi: la Valina e la Isoleucina, entrambi capaci di lavorare con la L Leucina per aumentare i livelli di azoto e la sintesi proteica del nostro corpo,. Questi tre aminoacidi principali sono la colonna portante della struttura del D-bal, mentre tra gli altri ingredienti troviamo il Tribulus Terrestris, la Proteina del Siero del latte e il MSM (Metilsulfonilmetano). 

Il Tribulus Terrestris è una pianta ayurvedica che ultimamente sta riscuotendo un buon successo nel campo dell’atletica e del Body Building per le sue proprietà. Questo ingrediente infatti sembra poter aumentare notevolmente la produzione del testosterone da parte del nostro organismo, in maniera del tutto naturale. 

La proteina del siero del latte invece comprende nove aminoacidi essenziali, inoltre è molto leggera per l’organismo, cosa che rende l’integratore assumibile anche da chi ha uno stomaco particolarmente sensibile.

Il MSM è un ingrediente aggiunto nella recente formula del D-bal, fondamentalmente si occupa della parte post allenamento e di recupero muscolare. Può proteggere con efficacia i muscoli sollecitati e ridurre il dolore articolare, permettendo al nostro organismo di curare le microlesioni con maggiore efficacia. 

 

D-bal Effetti Collaterali

Il D-bal non presenta effetti collaterali gravi per la salute, ma trattandosi di un integratore può comunque comportare qualche sintomo indesiderato, specialmente se non viene seguito il dosaggio consigliato. È consigliabile non abusare mai dell’integratore, nel caso non si ottengono i risultati sperati è meglio non continuare il trattamento piuttosto che cercare di aumentare le dosi. 

Gli aminoacidi dell’integratore sono generalmente accettati dal nostro organismo, mentre il Tribulus Terrestris e il MSM possono portare effetti indesiderati. La pianta del Tribulus può portare a disturbi gastrointestinali (come molti altri integratori) e in rarissimi casi alla ginecomastia, in quanto comunque può stimolare il nostro organismo ad aumentare la produzione di testosterone. Anche il contenuto di MSM può portare qualche spiacevole sintomo come nausea, diarrea e in alcuni casi emicrania. 

Nel caso avvertiate disturbi simili durante il trattamento con D-bal, interrompetelo immediatamente e consultate il medico. Lo stesso vale se siete soggetti allergici o soffrite di intolleranze a particolari ingredienti contenuti nel prodotto. 

Il Dianabol, invece, a livello psicologico porta ad un aumento dell’aggressività causato dal testosterone che può manifestarsi in sfoghi di rabbia improvvisi. Da qui è possibile sviluppare una vera e propria psicosi che può portare a pensieri suicidi durante l’assunzione e l’astinenza, in quanto questo steroide può causare dipendenza. Per quanto riguarda il fisico, tra gli effetti collaterali più gravi ci sono quelli a livello cardiovascolare che possono portare a malattie cardiache potenzialmente mortali. 

 

Opinioni

Per quanto riguarda gli integratori per la massa muscolare, contengono ingredienti in grado di stimolare l’organismo a produrre testosterone, oppure vengono realizzati con proteine particolari che possono aiutare il nostro corpo ad aumentare la massa muscolare. 

Non si tratta di steroidi e non contengono sostanze dopanti, quindi si possono assumere in totale tranquillità. Ovviamente però, gli integratori per la massa muscolare non fanno miracoli, infatti la loro assunzione deve essere accompagnata da un corretto allenamento e da una dieta equilibrata, altrimenti non si vedranno mai i risultati sperati. 

Questi prodotti vengono usati sia da chi pratica Body Building, sia dagli atleti di altre discipline sportive dove viene richiesta una determinata potenza a livello muscolare. Oltre a quelli per la massa muscolare, sul mercato troviamo anche integratori che migliorano la rigenerazione e il recupero, molto apprezzati dagli atleti che devono allenare la resistenza. Si possono presentare sotto forma di capsule o in polvere da assumere con acqua prima o dopo l’allenamento a seconda della tipologia. 

L’assunzione di integratori non è strettamente necessaria, ma se notate che dopo mesi di palestra non avete messo su un muscolo e avete solo perso massa grassa, allora potreste considerare di provarne uno per vedere se effettivamente può dare dei buoni risultati, o se magari è il vostro regime di allenamento e la vostra dieta a dover subire delle modifiche. 

Creato negli anni ‘50, il Dianabol è uno degli steroidi più conosciuti nel mondo del Body Building, probabilmente il primo mai utilizzato a livello sportivo. Il prodotto riscosse un enorme successo per i suoi effetti sui muscoli del corpo umano, diventando lo steroide anabolizzante per eccellenza usato per l’aumento della massa muscolare. Conosciuto anche come Methandrostenolone, questo prodotto ha una notevole storia alle spalle, in quanto ebbe una parte molto importante durante i giochi olimpici a cavallo tra il 1940 e il 1950 e durante l’epoca d’oro del culturismo. 

Parliamo in particolare dell’accesa rivalità tra Stati Uniti e l’allora Unione Sovietica che si evidenziava anche alle Olimpiadi, con l’URSS che forniva ai suoi atleti dosi di testosterone che permettevano di ottenere performance superiori e di conseguenza avere la meglio in molte discipline. Gli Stati Uniti non potevano certo starsene a guardare, per questo un dottore sportivo del team olimpico, il Dr. John Ziegler (con l’aiuto della società farmaceutica Ciba), formulò uno steroide ancora più potente: il Methandrostenolone, venduto sul mercato come Dianabol. 

 

 

Fondamentalmente, lo steroide mantiene le proprietà anaboliche del testosterone agendo in maniera più rapida sul corpo anche nei periodi di riposo. Usandolo, gli Stati Uniti superarono l’Unione Sovietica nel medagliere olimpico. La Guerra Fredda quindi non solo si combatteva a colpi di medaglie, ma anche nel campo degli steroidi. 

Il Dianabol divenne così popolare che in seguito venne usato tantissimo nel mondo del Body Building competitivo che vide l’apice del successo nel 1970, utilizzato da tantissimi atleti e culturisti. Questi anni videro l’ascesa di culturisti del calibro di Lou Ferrigno, Robby Robinson e Arnold Schwarzenegger che tutt’ora sono dei punti di riferimento per i vari appassionati di culturismo in tutto il mondo, specialmente per la fortuna che l’attore austriaco ha avuto in seguito nel campo del cinema e in quello della politica. 

La fortuna del Methandrostenolone è da attribuire anche al suo uso in campo medico per curare osteoporosi e disfunzioni erettili, sebbene in seguito furono creati farmaci alternativi sempre a base di steroidi con un impatto minor rischio di effetti indesiderati. C’è anche da considerare il fatto che al tempo non c’era la conoscenza moderna su principi nutrizionali, quindi gli atleti non avevano molte risorse a disposizione, specialmente nel campo del culturismo dove l’obiettivo finale è quello di raggiungere una massa muscolare fuori dal comune. 

Proprio negli anni ‘70 lo steroide fu dichiarato illegale, soprattutto a causa dei pesanti effetti collaterali che portava, spesso letali per gli atleti. Questo non impedì la diffusione del Dianabol, specialmente nelle discipline dove non veniva fatto un controllo severo sull’utilizzo di sostanze dopanti e steroidi. 

Il Body Building ad esempio, non essendo considerato una vera e propria disciplina atletica, non prevedeva particolari esami, cosa che spinse anche i semplici frequentatori di palestre o gli amatori ad assumere steroidi per aumentare la propria massa muscolare. Il culto del corpo e dei muscoli vide un vero e proprio boom, specialmente negli Stati Uniti dove le palestre iniziarono ad avere una grandissima popolarità.  

Dal Body Building lo steroide passo al mondo del wrestling professionistico, dove veniva richiesto agli atleti uno sforzo incredibile per eseguire le complesse manovre acrobatiche durante ogni incontro. Questa particolare disciplina non era considerata uno sport, in quanto gli incontri erano predeterminati e coreografati, inoltre i controlli sugli atleti venivano effettuati dalle stesse federazioni. 

Lo spettacolo televisivo degli anni ‘80 e ‘90 voleva i wrestler sempre più grandi e muscolosi, veri e propri personaggi fuori dal comune. Curiosamente, proprio una delle leggende del wrestling, Terrence Gene Bollea (conosciuto sul ring come Hulk Hogan), ha dichiarato che all’epoca gli steroidi venivano addirittura prescritti dal medico e si assumevano su base regolare. Solo recentemente nel Body Building e nel mondo del wrestling professionistico gli steroidi sono stati aboliti, soprattutto in seguito a diverse tragiche morti di alcuni atleti. 

I vantaggi del Dianabol sono facilmente individuabili in un notevole aumento della massa muscolare in pochissimo tempo. Chi assume steroidi può arrivare ad un guadagno impressionante nel giro di un solo mese, specialmente se lo abbina ad un allenamento intenso. Oltre alla riduzione della massa muscolare, il Dianabol permette all’organismo di bruciare i grassi più in fretta. 

Il principio degli steroidi anabolizzanti in generale è quello di dare un apporto di testosterone maggiore al corpo. Questo ormone presente prevalentemente nell’organismo maschile è proprio quello che favorisce lo sviluppo dei muscoli. Da questo deriva anche un maggior apporto energetico che consente di avvertire meno stanchezza e poter affrontare allenamenti sempre più duri con una notevole potenza. 

Il Dianabol però non è un prodotto sano per l’organismo, come ogni steroide o sostanza dopante, quindi non dev’essere utilizzato per nessuna ragione. Gli effetti collaterali sono tantissimi e superano di gran lunga i vantaggi che lo steroide può portare. Bisogna considerare infatti che il Dianabol contiene forti dosi di testosterone da iniettare nel proprio corpo e sebbene questo ormone sia prodotto dal nostro organismo, l’inserimento forzato di un prodotto chimico può risultare davvero dannoso. 

Tra gli effetti collaterali più comuni troviamo la ginecomastia, ovvero la formazione del seno maschile, causata dalla trasformazione di una parte del Dianabol in estrogeni da parte del nostro organismo. Questa è una condizione irreversibile a meno che non affrontata immediatamente con un intervento chirurgico. Gli estrogeni inoltre possono causare un aumento di grasso dovuto ad un accumulo di liquidi nel proprio corpo. 

Il contenuto elevato di testosterone, in quanto ormone prevalentemente maschile, può portare alla caduta dei capelli e alla crescita della peluria, oltre alla formazione di acne severa su tutto il corpo. Sono effetti che possono incorrere sia negli uomini sia nelle donne e che possono rovinare l’aspetto fisico, costringendo ad affrontare costose cure estetiche per poter riparare i danni.

Questi però sono solo alcuni degli effetti collaterali a livello estetico che il Dianabol può portare, ai quali si aggiunge l’atrofia testicolare e anche il blocco della crescita se lo steroide viene assunto durante l’età dello sviluppo. La sterilità e la perdita della virilità sono altri rischi da tenere in considerazione, inoltre lo steroide può anche influire sulla nostra voce facendola affievolire. 

Per quanto riguarda D-bal, in particolare, va detto che ha ricevuto pareri molto positivi dagli utenti che lo hanno acquistato e provato. È stato provato con buoni risultati specialmente da chi voleva semplicemente mettere su qualche muscolo, senza però esagerare. La sua combinazione tra ingredienti per l’aumento della massa muscolare e per il recupero post allenamento lo ha reso particolarmente apprezzato anche dagli atleti di altre discipline dove si da uguale importanza alla resistenza e potenza. Tenete conto che i risultati possono variare da persona a persona, ma al momento non sono stati riscontrati pareri negativi. 

 

 

Domande frequenti

 

Qual è la differenza tra il D-bal e il Dianabol?

Il D-bal è un integratore alimentare per l’aumento della massa muscolare, preparato con ingredienti al 100% naturali e sani, quindi assumibile senza alcun rischio per la salute. Il Dianabol è uno steroide a base di Methandrostenolone, un ormone del testosterone, ritenuto illegale dal 1970 in quanto porta degli effetti collaterali molto gravi. Spesso questi due prodotti sono associati perché il D-bal è stato progettato come alternativa legale al Dianabol. Sul mercato però troverete solo il D-bal, in quanto prodotto legale e certificato. 

Il D-bal è sicuro? 

Come tutti gli integratori alimentari il D-bal può essere assunto in totale sicurezza, sebbene non è mai consigliato superare il dosaggio consigliato. Il prodotto può portare qualche effetto collaterale lieve come nausea, vomito, diarrea e mal di testa, specialmente nei soggetti sensibili. In generale però questi effetti non sono permanenti, quindi se insorgono durante il trattamento, basterà interrompere l’assunzione dell’integratore. In ogni caso se avete dei dubbi vi consigliamo di consultare il vostro medico di fiducia. 

 

Chi può assumere il D-bal?

Dato che stimola la produzione di testosterone da parte del nostro organismo, il D-bal può essere assunto solo da persone sopra i 18 anni di età. Non è consigliato l’utilizzo da parte di donne in stato di gravidanza o da persone con gravi patologie pregresse. In generale il D-bal viene usato come integratore per aumentare la propria massa muscolare e la resistenza agli allenamenti con carichi sempre più pesanti. 

 

Dopo quanto tempo fa effetto?

Questo fattore può variare da persona a persona, ma in generale è sempre consigliato abbinare l’integratore ad una dieta sana e ad un buon programma di allenamento. Gli effetti del D-bal si possono vedere dopo un mese di trattamento, mentre nel migliore dei casi dopo appena due settimane. L’importante è avere una buona costanza e non avere fretta, quando si tratta di allenamento per la massa muscolare uno dei principali fattori di successo è la pazienza. Nel caso l’integratore non porti alcun effetto, potete sempre pensare di provarne un altro. 

 

Il D-bal è accettato dalle leghe di Body Building?

Gli integratori per l’aumento della massa muscolare sono generalmente approvati dal regolamento delle leghe di culturismo, quindi utilizzabili per la preparazione atletica ad una gara. In caso di dubbi però vi consigliamo di informarvi personalmente. 

 

Quali sono gli errori più frequenti di chi si avvicina allo sport?

Chi si avvicina al mondo dello sport e vuole perdere peso velocemente spesso fa l’errore di ridursi a mangiare poco e senza il giusto criterio, rischiando così di vanificare tutto il lavoro fatto in palestra. Allo stesso modo una dieta poco equilibrata che tende a ridurre i quantitativi di cibo può portare a cali di concentrazione, mal di testa, stanchezza e nausea che si possono protrarre nel corso di tutta la giornata, inficiando anche sulle proprie prestazioni lavorative o nello studio. 

Un altro errore molto comune è quello di finire un allenamento impegnativo, andare a casa e svaligiare il frigorifero, mangiando qualsiasi cosa. È assolutamente normale che l’appetito aumenti dopo aver fatto attività fisica, in quanto il nostro corpo ci chiederà di riassumere le calorie che abbiamo perso. Purtroppo però, se dopo la palestra si esce per farsi una pizza e una birra con gli amici si rischia di vanificare tutto il lavoro fatto. Chiaramente ogni dieta prevede i cosiddetti ‘sgarri’, ma questi vanno programmati sulla base delle vostre necessità, soprattutto se avete intenzione di mettere su massa muscolare e assumere integratori. 

 

Gli integratori possono sostituire i pasti?

Gli integratori non possono sostituire in alcun modo i pasti in quanto sebbene contengano proteine e vitamine, queste non sono in quantità tale da poter soddisfare il fabbisogno energetico che il nostro fisico ci chiede, specialmente dopo un allenamento intenso. Anzi, alcuni integratori per l’aumento della massa muscolare funzionano al meglio proprio con una corretta alimentazione, in quanto sono in grado di aumentare la distribuzione delle proteine nei muscoli, non solo per potenziarli, ma anche per migliorare la loro elasticità. 

Se non sapete a quale nutrizionista rivolgervi, potete chiedere direttamente al personale della vostra palestra, in quanto potrebbero avere un contatto o addirittura un nutrizionista con il quale collaborano che può visitarvi in determinati giorni della settimana. 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments